James Hutton

McCormmach, Russell (2004). Verità speculativa: Henry Cavendish, filosofia naturale e ascesa della scienza teorica moderna. La stampa dell’università di Oxford. P. 29. ISBN 9780195160048. James Hutton, un deista, credeva che la natura fosse autosufficiente, senza bisogno dell’aiuto continuo di Dio, e che le leggi della natura fossero immanenti nel mondo.

John L. Heilbron, ed. (2003). “Hotton, James”. Il compagno di Oxford per la storia della scienza moderna. La stampa dell’università di Oxford. P. 387. ISBN 9780199743766. Un deista nella religione, credeva che una divinità potente e benevola governasse l’universo e liquidò i miracoli biblici come favole.