Deisti tra cattolici e protestanti

Nel suo primo capitolo, Hudson fornisce le “genealogie del deismo”, concludendo che “mentre nei paesi cattolici il deismo era più clandestino e talvolta aggressivamente anticristiano, nei paesi protestanti i pensatori potevano interessarsi a vari deismi senza abbandonare il cristianesimo o la loro vita sociale e politica”. identità come protestanti”.

https://jamescungureanu-com.translate.goog/2015/01/14/the-english-deists/?_x_tr_sl=en&_x_tr_tl=it&_x_tr_hl=it&_x_tr_pto=sc